lenotizie / Scuola

Notizie dalla FLC
dic 07

Scuola, Pistorino (Flc Cgil): il Miur intervenga su mobilità docenti e immissioni in ruolo

(foto: la segr. reg. della Flc Cgil, G. Pistorino)

Riequilibrare le percentuali destinate alla mobilità dei docenti e alle nuove immissioni in ruolo. Lo chiede Graziamaria Pistorino segretaria regionale della Flc Cgil, convinta che “il rientro dei docenti che insegnano fuori dalla propria regione d’origine e le immissioni in ruolo” siano due temi strettamente connessi e fondamentali per la scuola in Sicilia, “sui quali il Miur deve dare una risposta”. “Riteniamo che aumentare la percentuale destinata ai trasferimenti interprovinciali al 50% o almeno al 40% sia la scelta più giusta” – spiega – “è questa la richiesta che abbiamo fatto e che continueremo a fare ai tavoli ministeriali, insieme alla stabilizzazione di tutti i posti autorizzati nelle situazioni di fatto e dei posti in deroga sul sostegno”.  Allo stato attuale, sono 8 mila i docenti del sud e, in particolare, della Sicilia, costretti a stare lontano dalle famiglie, con enormi sacrifici economici. “Una situazione improcrastinabile” – conclude Graziamaria Pistorino – “che ha bisogno di soluzioni immediate”.

 

Scuola | 07/12/2017

comments powered by Disqus

socialnetwork

social network flc

areariservata

login
password persa?