In primo piano

Garanzia Giovani: il Governo annaspa, le commissioni parlamentari chiedono al Ciapi il ritiro del bando, i giovani ed i lavoratori possono attendere!

Continua la linea fallimentare del Governo regionale per i lavoratori della filiera delle politiche attive del lavoro. La politica degli annunci del Governo Crocetta, e dell’amministrazione regionale, che avevano illuso i lavoratori del settore che non vi sarebbe stata alcuna interruzione delle attività, che in continuità con il completamento delle attività finanziate con gli avvisi pubblici 1 e 2 del 2010, attraverso il finanziamento al CIAPI di Priolo del Progetto Spartacus e poi con l’affidamento allo stesso CIAPI di alcune azioni del Piano Regionale della “Garanzia Giovani” si sarebbe potuta mantenere la continuità lavorativa e retributiva sta dimostrando

Notizie » Formazione professionale | 28/07/2014

flcnotizie

Ultime notizie dalla FLC CGIL Sicilia